Dennis Enarson, Garrett Reynolds, Chad Kerley, Kriss Kyle e Simone Barraco che, su iniziativa Nike BMX, chiudono trick su trick sulle scalinate del Teatro Carlo Felice di Genova.

Potrebbero bastare queste parole per presentarvi il nuovo video che potete trovare qui sotto, un concentrato di gesti sportivi che a prima vista possono sembrare un po’ meno “appariscenti” del solito ma che dimostrano in realtà l’enorme controllo e la profonda percezione dello street sviluppata da questi campioni.

Garrett Reynolds in azione sulla sua bmx

È un Garrett Reynolds in gran spolvero quello che possiamo ammirare in “Glasgow to Genoa”.

Il gruppo messo insieme per l’occasione è straordinario e diventa difficile nominare qualche preferito, anche se Garrett Reynolds sembra avere una marcia in più e Simone Barraco è sempre un beniamino da queste parti.

Il viaggio inizia da Glasgow, scelta che può spiazzare chi ama questa disciplina, visto che si tratta di una città piovosa nella quale si rischia di rimanere inattivi anche per giorni.

Il tempo però è clemente e i quattro cavalieri della bmx-apocalisse non si fanno problemi a esplorare la metropoli scozzese in cerca di angoli validi per i loro trick.

Una volta limati per bene cordoli e ringhiere di Glasgow la banda si trasferisce a Genova, dove ad aspettarli c’è uno dei principali alfieri del bmx italiano, quel Simone Barraco di cui abbiamo già scritto in passato e che qui gioca in casa.

Si passa quindi dalle acque dolci del fiume Clyde a quelle salate del Mar Ligure, ma il risultato non cambia: guidati dal “padrone di casa” questi atleti montano in sella per scalare e aggredire ogni angolo possibile all’ombra della Lanterna.

Simone Barraco bmx

Quando si tratta di chiudere trick a Genova, Simone Barraco gioca chiaramente in casa.

Per quanto riguarda il sottoscritto, ma credo sia sensazione condivisa da altri, apprezzo lo street anche per motivi extra-sportivi: è una disciplina che attira parecchi cameraman in gamba, le riprese sono sempre spettacolari e abbiamo l’occasione di visitare e conoscere meglio un sacco di città.

Glasgow to Genoa è però un video che ha un valore aggiunto in quanto molti fra noi conoscono Genova, ci sono stati almeno una volta e, avendo camminato fra le sue vie, sono magari in grado di riconoscere alcuni dei posti in cui gli atleti compiono le loro evoluzioni sulle bmx e possono capire ancora meglio la portata di quello che fanno questi ragazzi.

Non ci sono momenti o trick particolari che emergono più di tanto sugli altri, anche se le scene di chiusura, girate sulle scalinate del Carlo Felice, a pochi metri dalla centralissima piazza De Ferrari, sono probabilmente quelle che rimangono più impresse.

Augurandovi buona visione, vi ricordo che alcuni fra gli atleti citati parteciperanno a giugno agli X Games 2016 di Austin.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.