Entrano in pista Junior ed Elite…

Cominciamo a percepire la cosiddetta alta velocità. Si aprono le porte della pro session e la situazione si fa ancora più spettacolare. La gara gara rimane sullo stesso concetto, TImeTrials, quindi obiettivo centrare il giro perfetto. Il tutto contro una lancetta d’orologio. Quello che sentiamo dalle parole dei piloti è una precisa corsa verso il “fast lap”. Ognuno sa quello che ha fatto, quello che ha mancato, ma soprattutto quello che dovrà fare per migliorarsi. Da fuori può non sembrare, per i meno esperti, ma c’è sempre qualcosa da sistemare. La prova? Le parole dei proragonisti.

Ascoltiamoli…

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Bmx rider da 10 anni e istruttore federale di mtb. Appassionato delle due ruote a pedali e del motorsport. Non è solo appassionato delle due ruote, ma anche videomaker attratto dal concetto di comunicazione attraverso le immagini.