BiciLive.it non ha ancora un anno di vita, ma ha l’audacia e l’energia di 1000 ventenni

Abbiamo tra le mani un enorme cubo di Rubik e stiamo ruotando le sue parti, stiamo provando combinazioni di colori e soprattutto non smettiamo mai di sperimentare. In questi giorni abbiamo trovato la combinazione per un altro importante tassello: si chiama bmx.bicilive.it.

Piccola ed essenziale

Il bmx, quella disciplina lasciata nel dimenticatoio, quella specialità di “nicchia”, quella categoria di bici aspra come un limone e dura come l’acciaio. E’ vero, il bmx non è per tutti, forse è questo che spaventa. Il bmx, per alcuni è la genesi della tecnica, per altri un gruppo di ragazzini che passa il tempo. Per noi la bmx è un concentrato, è un’essenza, è sinonimo di semplicità: è piccola, ma racchiude in sé “l’essenza della bicicletta”, come dice Tommaso Lupi. Tommaso è il responsabile del nuovo portale bmx, è un nome nuovo come lo è quello di Andrea Rognoni. Chi sono? Due grandi appassionati ed esperti di bmx, il primo bmxer da 10 anni ed istruttore, l’altro meccanico di professione e bmxer da tempo, sono loro che alimenteranno le pagine di bmx.bicilive.it.


Efficiente e spietata

La bmx non deve essere vista come un mezzo “antipatico”, è invece una bici molto versatile: può essere un mezzo da gara pura, un missile che non perdona errori, oppure può essere la bici per passeggiare con gli amichetti al parco, ma anche la bici per fare salti da 12 metri o per fare trick in un piazzale… E’ un mezzo che si è evoluto poco paragonandolo alle mountainbike e alle bici da strada (senza citare le ebike! nda) potremmo paragonare la bmx allo squalo, uno degli animali meno evoluti, ma rimasti efficienti e spietati come 100 milioni di anni fa… La bmx è così: efficiente e spietata.


Elementare, ma complesso

Il nostro team non si sta solo ampliando, ma si sta strutturando e perfezionando, stiamo muovendo gli ingranaggi di un meccanismo che è sì complesso, ma che ha un DNA semplice… un po’ come il cubo di Rubik: ha una forma elementare, è colorato e apparentemente è un gioco, ma racchiude complessità ed ingegno.

BiciLive non è solo un magazine BiciLive.it è molto di più!

A proposito dell'autore

Il primo network dedicato interamente alla bicicletta e a tutte le sue forme: dalla mountainbike alla strada, dalla e-bike alla fixed, dalla bici da bambino alla bici da pro.